San Donato – Lasiz

Itinerario 1: la Valle del Natisone

La prima menzione di questa chiesetta nascosta in un fitto bosco di castagni è del 1294. La sua architettura conserva caratteristiche romaniche, specie nell’abside semicircolare, mentre i lacerti rimasti di quella che probabilmente era una affrescatura interna totale, rivelano un gusto gotico d’oltralpe (specie sloveno) mitigato da modelli pittorici friulani, di ispirazione popolaresca ma colto.

Particolare menzione merita la resurrezione sulla parete di fondo, corredata da frasi con caratteri gotici.

© 2019 | Pro Loco Nediške Doline – Valli del Natisone. Tutti i diritti riservati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Mostra nome: Tutti i dati del sito web ID monitoraggio: UA-51325575-1 URL predefinito: http://www.chiesettevotive.it/ Fuso orario: Europe/Rome