Descrizione della tappa

Dal colle della Croce raggiungiamo il sentiero CAI 748. Inizierà un’esaltante discesa attraverso i versanti della val Judrio, toccando amene chiesette e solatie borgate a mezza costa. A San Pietro di Chiazzacco uniamo i nostri passi a quelli del Cammino Celeste, con il quale condividiamo la strada fino agli ulivi di Centa e ai vigneti di Albana, a conclusione di questa penultima tappa .

Le Chiesette che incontriamo:

  • Chiesetta dei Tre Re (Prepotischis)
  • Santa Lucia (Fragielis)
  • San Nicolò (Cladrecis)
  • San Pietro (San Pietro di Chiazzacco)
  • Santissimi Pietro e Paolo (Centa)
  • San Giacomo (Albana)
  • Oratorio di S.Giustina (Albana)
  • San Martino (Craoretto)

La tappa prevede il ristoro presso il ristorante Al Vecchio Gelso ed il pernottamento presso il Bed & Breakfast Casa Caterina da Centa.
Ristoro e pernottamento sono possibili anche presso l’Agriturismo Tinello di San Urbano a Prepotto.

Le chiesette votive sono chiuse.
Per informazioni sulle aperture contattare l’ufficio della Pro Loco Nediške Doline – Valli del Natisone APS

  • Lunghezza

    10,8 km

  • Durata

    3:30 h

  • Difficoltà

    Facile

  • Dislivello

    + 120 m
    – 630 m

    Punto più alto: 603 m
    Punto più basso: 106 m

Tappa 9 – Mappa

Tutte le chiesette visibili nella 9° tappa

© 2022 | Pro Loco Nediške Doline – Valli del Natisone. Tutti i diritti riservati.